Ad Antonio Fusco e Maurizio Polimeni il Garfagnana in Giallo 2014

polimeni-garfagnana-giallofusco-garfagnanaingiallo

Ad Antonio Fusco e Maurizio Polimeni il Garfagnana in Giallo 2014

Antonio Fusco con “Ogni giorno ha il suo male” (Giunti) è il vincitore della sezione editi del Garfagnana in Giallo 2014. Con lui sul palco Maurizio Polimeni che con il racconto “Il lato oscuro dell’anima” si è aggiudicato la sezione inediti.
Il premio è stato assegnato nella splendida cornice della Fortezza Mont’Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana, al termine di una partecipata cena con il delitto. Andrea Giannasi e Fabio Mundadori hanno svelato i nomi che si sono aggiudicati gli splendidi premi costituti in antiche serrature montate su vecchie tavole, tra simbologie e significati letterari e storici di grande spessore.
La sesta edizione del premio ha battuto tutti i record di iscrizioni e partecipanti allargandosi a tre giorni di incontri, presentazioni, workshop e degustazioni. Ospiti di questa edizione Carlo A. Martigli, Marcello Simoni e Manuela Costantini fresca vincitrice del premio Tedeschi e in uscita con Gialli Mondadori.
Tra i premiati per la sezione editi anche per il migliore ebook “L’anello debole” di Piera Carlomagno. Il premio Fortezza di Mont’Alfonso è andato ad Alessandro Maurizi con “Il vampiro di Munch” (Ciesse).
Premio speciale della giuria per il libro interamente autoprodotto a “L’eredità del loto” di Dandy Di Roberto (Alessandra Chelucci). Premio speciale della giuria a Mario Mazzanti e Mario Martucci autori di “Gaz!” (Leone).
Premio del Giornale di Castelnuovo a Katia Brentani con il libro “Volevo solo chiuderle gli occhi” (Albus) e Simone Togneri “Loop” (Meme).
Tra i racconti premi anche a “Camera oscura” di Gabriella Grieco “L’ultima lezione” di Luca Bruno Zambelli, “Il signore dei boschi” di Claudio Sergio Costa, “Sessanta sfumature di nero” di Maria Pia Pieri.
Il premio Garfagnana in Giallo 2014 vola dunque tra Reggio Calabria e Pistoia (ma Fusco è campano), con autori provenienti da Reggio Emilia, Siena, Roma, Avellino, Milano, Pisa, Livorno, Modena, Novara, Firenze, Giulianova. Insomma la premiazione in fortezza Mont’Alfonso è ormai diventata un’ambita scena del delitto letterario a livello nazionale.
Tra pochi giorni si conoscerà il negozio dell’associazione Compriamo a Castelnuovo che aderendo alla vetrina del giallo ha voluto ricreare le scene dei più famosi scrittori di giallo, noir e poliziesco. Poi a gennaio verrà presentato il bando 2015.

Annunci

2 pensieri su “Ad Antonio Fusco e Maurizio Polimeni il Garfagnana in Giallo 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...