Il bando del Garfagnana in Giallo Barga Noir 2018 (dedicato a Ian Fleming)

garfagnana-giallo-2018

Garfagnana in Giallo Barga Noir 2018

Decima edizione del premio letterario dedicato al noir e al giallo

Prospektiva e Tra le righe libri bandiscono la decima edizione del Premio Letterario “Garfagnana in Giallo Barga Noir 2018”  che si terrà dal 23 al 25 novembre 2018 tra Lucca e Barga.

La decima edizione è dedicata a Ian Fleming (dopo Alfred Hitchcock nel 2017, Truman Capote nel 2016 e Georges Simenon nel 2015). Le targhe premio saranno realizzate da Milton. A maggio al salone Internazionale del libro di Torino verrà presentato il superospite che segue Maurizio De Giovanni, Massimo Carlotto, Matteo Strukul, Claudio Chiaverotti, Marco Vichi, Matteo Bortolotti, Marcello Simoni, Alberto Lori, Vincent Kliesch, Carlo A. Martigli, Giampaolo Simi, Mario Spezi, Loriano Macchiavelli.
In questa edizione è prevista l’assegnazione di sei premi.

Il bando:

1 – Premio Garfagnana in giallo

Una speciale giuria coordinata da Andrea Giannasi e Fabio Mundadori, composta da lettori, giornalisti e scrittori selezionerà la cinquina dei finalisti tra i libri pubblicati in Italia dal 01/12/2017 al 30/08/2018.

Il Premio Garfagnana in giallo è riservato ai soli autori selezionati dalla speciale giuria.

Hanno vinto questo premio nel 2014 Antonio Fusco, nel 2015 Paolo Roversi (Georges Simenon), nel 2016 Piergiorgio Pulixi (Truman Capote), nel 2017 Barbara Baraldi (Alfred Hitchcock).

2 – Premio Giallo storico

Una speciale giuria coordinata da Andrea Giannasi e Fabio Mundadori, selezionerà i libri dedicati al giallo storico, assegnando il premio invitando l’autore o l’autrice a presentare l’opera premiata.

Al Garfagnana in giallo si può partecipare anche con libri pubblicati (sia cartacei che ebook) e racconti inediti. Ecco le sezioni specifiche:

3 – Premio Barga Noir

Aperta ai giallisti e scrittori di noir e polizieschi che hanno pubblicato un libro in Italia (la data è libera). Al premio Barga Noir possono partecipare tutti gli autori che abbiano scritto un libro giallo o noir in italiano edito in Italia con ISBN. Per la partecipazione sono richieste tre copie di ogni libro.

4 – Premio racconti inediti ambientazione libera

Racconti inediti gialli e noir a tema e ambientazione libera. I racconti inviati non dovranno superare le 25.000 battute con un tolleranza di 1.000 battute in eccesso. I racconti migliori saranno pubblicati nell’antologia edita da Tra le righe libri editore. I racconti possono essere spediti in formato doc anche via email ricordando di indicare nella email: indirizzo, codice fiscale, ricevuta di versamento iscrizione e ben visibili titolo dell’opera e sezione di appartenenza.

5 – Premio racconti inediti ambientazione lucchesia e Terre del Serchio

Racconti inediti gialli e noir con ambientazione in lucchesia e Terre del Serchio. I racconti inviati nella sezione non dovranno superare le 25.000 battute con un tolleranza di 1000 battute in eccesso. I racconti migliori saranno pubblicati nell’antologia edita da Tra le righe libri editore. I racconti possono essere spediti in formato doc anche via email ricordando di indicare nella email: indirizzo, codice fiscale, ricevuta di versamento iscrizione e ben visibili titolo dell’opera e sezione di appartenenza.

6 – Premio Nero Digitale

Racconti gialli e noir usciti in versione ebook. I romanzi inviati al premio Nero Digitale devono essere inviati via mail con una lettera di presentazione dell’opera e dell’autore. I formati accettati sono pdf e epub. Ricordate di indicare nella email: indirizzo, codice fiscale, ricevuta di versamento iscrizione e ben visibili titolo dell’opera e sezione di appartenenza.

Modalità di partecipazione per i premi sopra indicati

Per le sezioni 3, 4, 5 e 6 seguire le seguenti modalità:

I libri dovranno essere spediti in triplice copia a: Garfagnana in Giallo Barga Noir c/o Studio Marchi, via Pisana Trav. I, 18 – 55100 LUCCA corredandole di un foglio con tutte le generalità (email compresa, ricevuta di versamento quota di iscrizione, indirizzo e codice fiscale per la ricevuta).

I racconti inediti e gli ebook potranno essere inviati anche via email a garfagnanaingiallo@yahoo.it  (inserire sempre nota di versamento quota di iscrizione, indirizzo e codice fiscale per la ricevuta).
La quota di partecipazione è stabilita in euro 20,00 per ogni racconto o libro presentato da versare sul conto IBAN IT 28 O 07601 05138 219773519775 (Postepay evolution) intestato ad Andrea Giannasi editore specificando nella causale del versamento “Garfagnana in Giallo 2018”, nome e cognome e la sezione di iscrizione. Importante inviare sempre una email a garfagnanaingiallo@yahoo.it con indirizzo, codice fiscale, titolo dell’opera iscritta e sezione.

Il termine ultimo per l’invio è fissato entro e non oltre il 30 agosto 2018 (per le spedizioni cartacee farà fede il timbro postale). Si può partecipare anche con più opere.

I risultati insindacabili della giuria verranno comunicati sulle pagine social di Garfagnana in giallo e sul sito www.garfagnanaingiallo.it

 

7 – Dall’edizione 2017 nasce anche una sezione dedicato ai libri inediti.
Garfagnana in giallo inediti

Premio per romanzi inediti di genere giallo, noir o thriller in collaborazione con la collana #comma21 di Damster edizioni.

Regolamento
– Il premio è gratuito e aperto a tutti i cittadini italiani ed europei

– Le opere devono essere scritte in lingua italiana

– I generi ammessi sono: giallo, noir e thriller

– Le opere devono essere inedite, libere da diritti e comunque mai pubblicate con un codice ISBN.

– I testi devono pervenire in formato elettronico all’indirizzo email (non verranno accettati invii cartacei): comma21@damster.it

Il solo formato accettato sarà .doc, tutti i testi pervenuti in altri formati (pdf, docx, odt, rtf, etc.) saranno cestinati. L’oggetto della mail dovrà essere: Garfagnana in giallo inediti. Tutte le mail pervenute con oggetto diverso da quello indicato non saranno ammesse al concorso.

Il titolo del file del romanzo dovrà essere così composto:
nomeautore_cognomeautore_titolo.doc
(esempio: alessandro_manzoni_promessisposi.doc).

Nella prima pagina del testo andranno indicati:

Titolo – Nome e cognome autore – Recapito telefonico – Recapito email – Codice fiscale.

Il termine ultimo per l’invio è fissato entro e non oltre il 21 Maggio 2018
– Gli elaborati pervenuti NON saranno restituiti.

Una pregiuria selezionerà 3 finalisti ai quali verrà data comunicazione personale, i loro nomi saranno pubblicati sulle pagine social di Garfagnana in giallo, su www.garfagnanaingiallo.it, e .www.comma21.it.

Il romanzo vincitore sarà pubblicato nella collana #comma21 di Damster edizioni e consegnato nelle mani dell’autore nel corso della premiazione, alla presenza dei direttori del festival Andrea Giannasi e Fabio Mundadori e dell’editore Massimo Casarini.

 

Le coordinate del Garfagnana in Giallo Barga Noir

Cerimonia

Si terrà sabato 24 novembre 2018 e comprenderà la cerimonia di premiazione con la cena con il delitto. All’evento parteciperà uno scrittore di fama che consegnerà il premio al vincitore della sezione libri editi. Nelle precedenti edizioni solo saliti sul palco Maurizio De Giovanni, Massimo Carlotto, Matteo Strukul, Claudio Chiaverotti, Marco Vichi, Matteo Bortolotti, Marcello Simoni, Alberto Lori, Vincent Kliesch, Carlo A. Martigli, Giampaolo Simi, Mario Spezi, Loriano Macchiavelli.

I premi

I vincitori riceveranno premi unici e originali creati da Milton. I migliori finalisti delle sezioni racconti inediti del premio Barga e Garfagnana Noir saranno pubblicati in un’antologia. Gli autori dei racconti concedono al momento dell’iscrizione, il libero uso da parte del premio per l’inserimento in antologia edita da Tra le righe libri.

Giuria

La giuria della sezione inediti è presieduta da Andrea Giannasi. La giuria dei libri editi è affidata a Fabio Mundadori.

Altro

I giudizi delle giurie sono insindacabili. Non sono previsti ex–aequo.

I libri presentati saranno utilizzati in un bookcrossing e dunque diffusi in regalo ai lettori.
I risultati del premio verranno comunicati sul sito e sul sito www.garfagnanaingiallo.it
Per maggiori informazioni potete contattare l’email garfagnanaingiallo@yahoo.it e comma21@damster.it per il premio romanzi inediti

 

Annunci

I finalisti dei racconti inediti del Garfagnana in Giallo 2017. In arrivo l’antologia criminale

garfagnana-giallo-copertina-2017

I finalisti dei racconti inediti del Garfagnana in Giallo 2017
In arrivo l’antologia criminale

Ventisette racconti per dodici scrittrici e quindici scrittori. Una trentina di omicidi dei quali circa la metà di donne (tra queste una bambina). Gli assassini maschi sono in prevalenza, ma le donne con la pistola fumante in mano non mostrano meno pentimento degli uomini. Gialli classici, noir nei quali il lettore conosce i motivi del gesto, tradimenti, storie d’amore fallite, ma anche racconti onirici con fantasmi, storie di guerra e criminalità.

Ecco il condimento dell’antologia del Garfagnana in giallo edizione 2017 edita da Tralerighe libri.

Sabato 25 novembre in fortezza Mont’Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana si conosceranno i nomi dei vincitori. Si contendono il prestigioso premio i racconti: Io ti prenderò! di Virginia Bernardi; Storia di spade infilate nel cuore di Claudio Sergio Costa; I due padri di Emanuele Venditti; Ossessioni di Francesca Panzacchi; Prima che sia domani di Simone Morgantini; La solita storia quasi banale di Maria Pia Pieri; Sputazéin di Luca Occhi; Il condominio di Alessia Bandini; La terrazza di Fulvio Rombo; Annina di Maria Rosa Aldrovandi; Donne sull’orlo di una crisi di zip. Dedicato a un incubo realmente sognato di Roberto Van Heugten; Figli della guerra di Sara Magnoli; La danza di Lucca di Erica Gibofini; Sventurati di Ciro Borrelli; L’ombra sotto i fuochi di Oriano Bertoloni; L’ultimo volo di Paolo Puliti; Sorvegliata speciale di Roberto Masini; La dottrina del male di Francesca Petrino; La ragazza del lago di Jessica Moro; Del tutto normale di Pietropaolo Pighini; L’Aquila di Corfino di Francesco Pellegrinetti; L’avamposto di Bruno Giannoni; Accettarsi, accettarsi di Sarah Pellizzari Rabolini; Il volo degli angeli di Marco Bonini; D Come Dionisia di Simonetta Biserni; Il figlio segreto di Luca Zambelli; Chi è Luca? di Maria Andreea Bodnar.

Buona lettura a tutti.

I semifinalisti per i ROMANZI EDITI sezione Garfagnana in Giallo CLASSIC 2017

garfagnana-giallo-editi-semifinalisti

Ecco I semifinalisti per i ROMANZI EDITI sezione Garfagnana in Giallo CLASSIC 2017:

Dalla morte in poi – Roberto Carboni – Fratelli Frilli
Il segreto del voltone- Diego Collaveri– Fratelli Frilli
Fate Presto e mirate al cuore – Aldo Costa – Piemme
La vincita – Ida Ferrari – Golem
Caldo amaro – Sara Ferri – Alter Ego
Ricomincio dall’inferno – Lorena Lusetti – Damster edizioni
Il nemico che gioca con i nomi – Paolo Negro – Imprimatur
Briciole – Rocco Papa – Runa editrice
Buonasera [Signorina] – Davide Pappalardo – Eclissi editrice
La T@lpa Muta – Luca Pompei – MR editori
L’inganno dell’ippocastano – Mariano Sabatini – Salani
Tango Down – Livia Sambrotta – Pendragon
Il vampiro di Venezia – Giada Trebeschi – Oakmond Publishing
Il silenzio di Ada – Roberto Van Heugten – Homo Scrivens
Notte in bianco – Letizia Vicidomini – Homo Scrivens

Tra due settimane verrà annunciata la rosa dei finalisti che parteciperà alla serata di gala del 25 novembre alla Fortezza di Mont’Alfonso
In bocca al lupo a tutti.

Garfagnana in giallo 2017: i finalisti per i romanzi inediti

received_10214031094229270.png

Ecco i primi verdetti per il Garfagnana in giallo 2017. Questi i FINALISTI per i ROMANZI INEDITI (ovvero di coloro che scopriranno – ricevendolo in mano – il proprio libro pubblicato come premio).

L’intruso – Maria Irene Rossi
Scelti per morire – Giorgio Simoni
La gente non mormora – Alain Voudì
Potrebbe essere il Paradiso, potrebbe essere l’Inferno – Gabriele Sorrentino e Kaine Fini
Ginkgo biloba – Linda Tugnoli

Li aspettiamo tutti il 25 novembre alla fortezza di Mont’Alfonso per la serata di gala, ma solo uno di loro verrà proclamato vincitore e vedrà pubblicato il romanzo in #comma21 la collana nera di Damster edizioni.

La ragazza sbagliata di Giampaolo Simi inaugura giovedì 13 luglio il Tra le righe di Barga

simi-laragazzasbagliata-barga

Aprirà il Tra le righe di Barga (festival letterario giunto alla decima edizione) giovedì 13 luglio lo scrittore Giampaolo Simi in libreria con il suo ultimo romanzo: dal titolo “La ragazza sbagliata” (Sellerio).

A  Barga Simi racconterà, in coppia con Stefania Scarinzi, tra musica jazz e il profondo viaggio nel noir un libro ambientato in Versilia.  La ragazza sbagliata è un noir e parte da un vecchio caso, la scomparsa di una giovane il cui cadavere viene poi ritrovato sulle colline della Versilia. Protagonista è un giornalista, Dario Corbo, che ha terminato la sua avventura romana a causa della chiusura della testata di cui era direttore. Disoccupato, lasciato dalla moglie, padre di una promessa del calcio, Corbo, che da giovane cronista aveva seguito a suo tempo tutta la vicenda, viene contattato da un editore per scrivere un instant-book proprio su quel caso per il quale era stata condannata Nora Beckford, figlia di uno scultore inglese trasferitosi a Pietrasanta. Diciannove anni di pena, Nora esce dal carcere dopo quindici e prova a cominciare una nuova vita, occupandosi dell’eredità artistica del padre. Ma ha un cognome ingombrante e ogni volta che si muove torna a galla la vicenda del passato. Ecco che un editore, cavalcando l’onda, chiede a Corbo di confezionare un libro sensazionale. Regista di tutta l’operazione è una donna magistrato che aveva conosciuto Nora in carcere come magistrato di sorveglianza. Ambigua, sfuggente, diventa per Corbo una sorta di Virgilio: insieme scopriranno aspetti sconosciuti della vicenda.

Il programma della prima serata del Tra le righe di Barga prevede alle ore 21 taglio del nastro con il sindaco Marco Bonini e l’assessore alla cultura Giovanna Stefani e cerimonia di attribuzione del titolo di Barga Città che legge da parte del Centro per il libro e la lettura e il Ministero dei beni artistici e culturali.

Alle 21,15 Anteprima a cura del Garfagnana in Giallo e Barga Noir con Fabio Mundadori, Beppe Calabretta, Sara Magnoli, Diego Collaveri e Marco Bonini.

Alle 21,45 La ragazza sbagliata: musica e libri nell’evento Noir-Jazz con Stefania Scarinzi e Giampaolo Simi.

L’evento in collaborazione con Garfagnana in Giallo, Barga Noir e Da Aristo.

Non partecipare sarebbe un delitto: il bando del Garfagnana in giallo (che scade il 31 luglio)

giallo-2015-manifesto

Bando

Il Giornale di Castelnuovo, Tra le righe libri e Prospektiva bandiscono la nona edizione del Premio Letterario “Garfagnana in Giallo 2017”  che si terrà dal 23 al 26 novembre 2017 tra Lucca, Barga e Castelnuovo di Garfagnana.
In questa edizione è prevista l’assegnazione di sei premi.

1 – Premio Garfagnana in giallo, nel 2017 dedicato ad Alfred Hitchcock

Una speciale giuria coordinata da Andrea Giannasi e Fabio Mundadori, composta da lettori, giornalisti e scrittori selezionerà la cinquina dei finalisti tra i libri pubblicati in Italia dal 01/12/2016 al 30/06/2017.
Il Premio Garfagnana in giallo “Hitchcock 2017” è riservato ai soli autori selezionati dalla speciale giuria.
Hanno vinto questo premio nel 2014 Antonio Fusco, nel 2015 Paolo Roversi (Georges Simenon) e nel 2016 Piergiorgio Pulixi (Truman Capote). Al Garfagnana in giallo si può partecipare anche con libri pubblicati (sia cartacei che ebook) e racconti inediti. Ecco le sezioni specifiche:

2 – Premio Garfagnana in giallo classic

Aperta ai giallisti e scrittori di noir e polizieschi che hanno pubblicato un libro.
Al premio Garfagnana in giallo Classic possono partecipare tutti gli autori che abbiano scritto un libro giallo o noir in italiano edito in Italia con ISBN. Per la partecipazione sono richieste tre copie di ogni libro (specificare Premio Garfagnana in giallo classic).

3 – Premio giallo Barga

Racconti inediti gialli e noir a tema e ambientazione libera. I racconti inviati al Premio Barga (Racconti inediti a tema libero) non dovranno superare le 25.000 battute con un tolleranza di 1000 battute in eccesso. I racconti migliori saranno pubblicati nell’antologia edita da Tra le righe libri editore. I racconti possono essere spediti in formato doc anche via email ricordando di indicare nella email: indirizzo, codice fiscale, ricevuta di versamento iscrizione e ben visibili titolo dell’opera e sezione di appartenenza.

4 – Garfagnana noir

Racconti inediti gialli e noir con ambientazione in Garfagnana e Valle del Serchio. I racconti inviati nella sezione Garfagnana noir (Racconti inediti ambientati in Garfagnana) non dovranno superare le 25.000 battute con un tolleranza di 1000 battute in eccesso. I racconti migliori saranno pubblicati nell’antologia edita da Tra le righe libri editore. I racconti possono essere spediti in formato doc anche via email ricordando di indicare nella email: indirizzo, codice fiscale, ricevuta di versamento iscrizione e ben visibili titolo dell’opera e sezione di appartenenza.

5 – Premio Nero Digitale

Racconti gialli e noir usciti in versione ebook. I romanzi inviati al premio Nero Digitale devono essere inviati via mail con una lettera di presentazione dell’opera e dell’autore. I formati accettati sono pdf e epub. Ricordate di indicare nella email: indirizzo, codice fiscale, ricevuta di versamento iscrizione e ben visibili titolo dell’opera e sezione di appartenenza.

Modalità di partecipazione per i premi sopra indicati

Le opere edite andranno inviate a Garfagnana in Giallo c/o Studio Marchi, via Pisana Trav. I, 18 – 55100 LUCCA corredandole di un foglio con tutte le generalità (email compresa, ricevuta di versamento quota di iscrizione e codice fiscale per la ricevuta).
I racconti inediti e gli ebook potranno essere inviati anche via email a garfagnanaingiallo@yahoo.it
La quota di partecipazione è stabilita in euro 20,00 per ogni racconto o libro presentato da versare sul conto IBAN IT 28 O 07601 05138 219773519775 (Postepay evolution) intestato ad Andrea Giannasi editore specificando nella causale del versamento “Garfagnana in Giallo”, nome e cognome e la sezione di iscrizione. Importante inviare sempre una email a garfagnanaingiallo@yahoo.it con indirizzo, codice fiscale, titolo dell’opera iscritta e sezione.
Il termine ultimo per l’invio è fissato entro e non oltre il 31 Luglio 2017 (per le spedizioni cartacee farà fede il timbro postale). Si può partecipare anche con più opere.
I risultati insindacabili della giuria verranno comunicati sulle pagine social di Garfagnana in giallo, sul sito http://www.ilgiornaledicastelnuovo.it e sul sito http://www.garfagnanaingiallo.it.

Cerimonia

Si terrà sabato 25 Novembre 2017 presso la Fortezza Mont’Alfonso a Castelnuovo di Garfagnana e comprenderà la cerimonia di premiazione con la cena delittuosa.
All’evento parteciperà uno scrittore di fama che consegnerà il premio al vincitore della sezione libri editi. Nelle precedenti edizioni solo saliti sul palco Massimo Carlotto, Matteo Strukul, Claudio Chiaverotti, Marco Vichi, Matteo Bortolotti, Marcello Simoni, Alberto Lori, Vincent Kliesch, Carlo A. Martigli, Giampaolo Simi, Mario Spezi, Loriano Macchiavelli.

I premi

I vincitori e i finalisti riceveranno premi unici e originali creati da Milton, attestati, prodotti tipici della Garfagnana. I migliori finalisti delle sezioni racconti inediti del premio Barga e Garfagnana Noir saranno pubblicati in un’antologia. Gli autori dei racconti concedono al momento dell’iscrizione, il libero uso da parte del premio per l’inserimento in antologia edita da Tra le righe libri ricevendo in cambio una copia dell’antologia.

Giuria

La giuria della sezione inediti è presieduta da Andrea Giannasi. La giuria dei libri editi è affidata a Fabio Mundadori.

Altro

I giudizi delle giurie sono insindacabili. Non sono previsti ex–aequo.
I libri presentati saranno utilizzati in un bookcrossing e dunque diffusi in regalo ai lettori.
I risultati del premio verranno comunicati sul sito http://www.ilgiornaledicastelnuovo.it e sul sito http://www.garfagnanaingiallo.it
Per maggiori informazioni potete contattare l’email garfagnanaingiallo@yahoo.it e comma21@damster.it per il premio romanzi inediti

Il Garfagnana in Giallo tra i 68 festival ospiti del Salone del libro di Torino a Superfestival

(

salone-libro-superfestival-garfagnanaingiallo

Il Garfagnana in Giallo tra i 68 festival ospiti del Salone del libro di Torino a Superfestival

E’ una delle tante novità che caratterizzeranno la trentesima edizione del Salone del Libro. Super Festival porterà a Torino il meglio delle manifestazioni che “producono” cultura. Saranno solamente 68, in rappresentanza di diciotto regioni, per dare vita a un’occasione di confronto tra addetti ai lavori – organizzatori, direttori artistici, sponsor, istituzioni, operatori culturali – ma nel contempo aprirsi al pubblico grazie a un palinsesto di appuntamenti all’interno del programma del Salone che andrà in scena al Lingotto dal 18 al 22 maggio.

Tra i 68 festival ospiti ci sarà anche Garfagnana in Giallo – che  a Milano ha già presentato tra gli altri all’edizione 2017 Maurizio De Giovanni – che illustrerà le proprie attività che vedranno tra le altre la nascita di “Barga noir” che verrà lanciato giovedì 13 luglio in occasione del Tra le righe di Barga al quale parteciperà Giampaolo Simi.

Relatori del Garfagnana in giallo ovviamente Andrea Giannasi e Fabio Mundadori (e non mancherà Massimo Lerose). Insieme al Garfagnana in giallo ci saranno tra gli altri 68 festival “Dialoghi sull’uomo” (Pistoia), “Pordenonelegge” (Pordenone), “Caffeina” (Viterbo), “Festival dell’Economia” (Trento), “Festival della Mente” (Sarzana), “Un’altra Galassia” (Napoli), fino al “Terracina Book festival”. Nello spazio del Superfestival vedrà prendere vita un itinerario geografico e culturale in cui trovano spazio ed espressione molteplici discipline, come economia, letteratura, scienza, comunicazione, poesia, viaggio, cibo, illustrazione, storia e filosofia.