A Barbara Baraldi e Roberto Carboni la nona edizione del Garfagnana in Giallo 2017

degiovanni-baraldi-garfagnana-giallo-2017

È andato a Barbara Baraldi con “Aurora nel buio” (Giunti) il premio Garfagnana in giallo 2017 dedicato ad Alfred Hitchcock. L’autrice vince la Targa Milton  con il telefono rosso “Dial for G”.
Il premio Garfagnana in giallo classic è stato assegnato a  Roberto Carboni con “Dalla morte in poi” (Frilli), Targa Milton la cinepresa tedesca degli anni sessanta.

Nella sezione racconti inediti – pubblicati da Tralerighe libri nell’antologia criminale 2017 – il premio  Barga noir se lo è aggiudicato “La terrazza” di Fulvio Rombo (Targa Milton – macchina fotografica), mentre il Premio Garfagnana noir è andato a “La danza di Lucca” di Erica Gibogini (Targa Milton – vecchio phon).

Il Premio Nero Digitale è finito a Davide Pappalardo con “Buonasera signorina”.
A Giorgio Simoni con “Scelti per morire” il premio #comma21 con il libro edito da Damster.

Infine la giuria ha voluto assegnare premi speciali a: Livia Sambrotta autrice di “Tango Down” (Pendragon) (Menzione Speciale Classic).
A Piera Carlomagno autrice di  “Intrigo a Ischia” (Centauria) (Menzione Speciale Hitchcock).
A Giada Trebeschi autrice di “Il Vampiro di Venezia” (Oakmond Publishing) (Miglior Giallo Storico).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...